Cronaca

Vestone, tentato furto in un negozio di biciclette: 4 arresti

Fermati in flagranza di reato quattro cittadini romeni, condannati all'obbligo di dimora nel comune di Brescia e a restare in casa durante la notte

I ladri immortalati dal sistema di videosorveglianza. Nella foto in basso, gli arnesi da scasso sequestrati

Nella tarda serata di sabato 15 marzo, i Carabinieri di Vestone, aiutati dai colleghi del Nucleo Radiomobile, hanno arrestato in flagranza di reato quattro cittadini di origine romena, tutti pluripregiudicati, con l'accusa di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

Grazie alla segnalazione di un cittadino bresciano, i militari hanno sorpreso i malviventi mentre tentavano di forzare l’ingresso di un negozio di biciclette. Alla vista degli agenti, hanno tentato di fuggire su una Fiat Stilo grigio metallizzato, ma sono stati bloccati in breve tempo. Il tentativo di furto è stato anche immortalato dal sistema di video sorveglianza dell’esercizio.

vestone 2-2-2In possesso dei ladri, i militari hanno rinvenuto numerosi arnesi da scasso. I quattro sono stati arrestati e trattenuti nelle camere di sicurezza del Comando. Da successivi accertamenti, si e? scoperto che, nel febbraio scorso, uno dei fermati era stato condannato ad 8 mesi (pena sospesa) per un furto analogo commesso a Brescia.

Nel corso del processo per Direttissima, gli arresti sono stati convalidati ed i quattro condannati all’obbligo di dimora nel comune di Brescia, con il vincolo di non lasciare le loro abitazioni dalle 19 di sera alle 7 del mattino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vestone, tentato furto in un negozio di biciclette: 4 arresti

BresciaToday è in caricamento