Rifiuta l'alcol test, poi si scaglia contro i carabinieri e devasta la caserma: arrestato

Notte di follia per un 40enne bresciano: fermato per un controllo, ha aggredito i Carabinieri di Verolanuova. Tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e portato in caserma, ha dato nuovamente di matto.

Tutto è cominciato con un controllo di routine: fermato fuori da un locale di Orzinuovi, mentre era al volante della sua auto, si è rifiutato di fare l'alcol test. Poi ha completamente perso le staffe e la testa: l'uomo, un 40enne bresciano, si è scagliato contro i carabinieri.

Una volta fermato e immobilizzato, sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio. Portato in caserma, a Verolanuova, pareva essersi finalmente calmato.

Era solo apparenza, a quanto pare: in un nuovo scatto d'ira ha devastato la sala fermati della caserma. Calci e pugni: il 40enne avrebbe danneggiato il condizionatore, la telecamera ed il vetro della finestra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per calmarlo sono dovuti intervenire i sanitari del 118. Una volta tranquillizzato, ha visto aggiungersi alla lista dei reati già commessi quello di danneggiamento aggravato. Sottoposto a rito direttissimo, il giudice ha poi convalidato l’arresto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Coprifuoco in Lombardia: il 'grande' ritorno dell'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento