menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Schiacciata nel macchinario, operaia rischia di perdere la mano

E' stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico

E' stata portata in elicottero all'ospedale San Gerardo di Monza, l'operaia di 51 anni vittima di un terribile infortunio sul lavoro alla Roditor di Verolanuova, azienda specializzata nel settore abrasivi.

Martedì pomeriggio, la mano della donna è rimasta schiacciata in un macchinario, subendo lesioni gravissime. Una volta arrivata nel nosocomio monzese, è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico per cercare di salvare mano e dita rimaste schiacciate. Ora è ricoverata in prognosi riservata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento