Cronaca Verolanuova / Via Ugo Foscolo

Colpito da un malore, uomo si accascia e muore in mezzo alla strada

La tragedia si è consumata il primo giorno del 2021 a Verolanuova: per la vittima, un 62enne, non c’è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Colpito da un malore improvviso, a poche ore dall’inizio del nuovo anno,  è morto mentre passeggiava in paese: questo il tragico destino di un 62enne. Il dramma si è consumato venerdì mattina, poco dopo le 9: l’uomo stava camminando in via Ugo Foscolo, a Verolanuova, quando si è improvvisamente accasciato al suolo. ?

La scena sotto gli occhi dei passanti, i primi ad intervenire e a soccorrerlo. Qualcuno ha provato ad aiutarlo, altri hanno immediatamente chiamato il 112: in pochi minuti sono sopraggiunte due ambulanze, un'automedica e pure l’elisoccorso. Tutto inutile, purtroppo: il cuore dell’uomo non ha più ripreso a battere e i sanitari non hanno potuto far atro che constatare il decesso. Sul posto anche i carabinieri. Nessun dubbio sulle cause naturali del decesso.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da un malore, uomo si accascia e muore in mezzo alla strada

BresciaToday è in caricamento