Si è preso cura di centinaia di bambini: l'ultimo saluto al dottor Panini

Annibale Panini, medico del consultorio pediatrico e ginecologico di Verolanuova, si è morto venerdì: aveva 91 anni. Nel pomeriggio di lunedì l'ultimo saluto nella parrocchiale del paese

Tutta la Bassa bresciana ricorda Annibale Panini, per anni medico del consultorio pediatrico e ginecologico di Verolanuova. È morto venerdì, all'età di 91 anni. Lunedì pomeriggio i funerali, nella parrocchiale del paese.

Nato nel 1925 a Verolavecchia, dopo la laurea in medicina e chirurgia (ottenuta all'università di Parma), aveva vinto il concorso per medico di famiglia a Verolanuova. Figlio di Giovanni Panini, Sottotenente Medico Alpino da Campo durante la Prima Guerra Mondiale,    si è preso cura delle gestanti e dei piccoli del paese fino alla fine degli anni '90, quando è andato in pensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dottor Panini si era fatto conoscere in lungo e in largo per il suo lavoro nel consultorio: persona dalla grande gentilezza d'animo, era un volto più che noto (e amato) dalle comunità locali. Lascia la moglie Lina, rimasta con lui fino all'ultimo, i figli Giovanni e Renata e gli adorati nipoti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

Torna su
BresciaToday è in caricamento