Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via della Meccanica

Lama del flessibile conficcata nel caschetto: grave 49enne

L'incidente giovedì mattina nella ditta Costruzioni Bresciane di Verolanuova. L'operaio ha rimediato una profonda ferita alla fronte, ma non è in pericolo di vita

Giovedì mattina, un operaio di 49 anni è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale di Manerbio, a seguito di un infortunio sul lavoro avvenuto presso la ditta Costruzioni Bresciane, in via Della Meccanica a Verolanuova.

L'uomo, residente a Travagliato, verso le 10.40 stava lavorando con un flessibile quando ha improvvisamente perso il controllo dell'utensile. La lama rotante ha finito per conficcarsi nel caschetto protettivo, provocando una profonda ferita alla fronte.

I colleghi dell'uomo hanno immediatamente lanciato l'allarme al 118. Sul posto sono intervenute due ambulanze e l'elisoccorso di Brescia. Una volta stabilizzato, è stato trasporto d'urgenza in ospedale. Fortunatamente, nonostante la gravità del taglio, non è in pericolo di vita. I rilievi sono stati raccolti dai carabinieri della locale Stazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lama del flessibile conficcata nel caschetto: grave 49enne

BresciaToday è in caricamento