Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Giovane ristoratrice uccisa da un tumore: era la mamma di due bambini

Vera Ferrari si è spenta nei giorni scorsi, a soli 41 anni: insieme al marito Paolo gestiva una trattoria a Dello

Dolore e sgomento a Dello per la prematura scomparsa di Vera Ferrari. Mamma di due bambini e apprezzata ristoratrice del paese, è stata stroncata da un tumore a soli 41 anni.

Un male spietato contro cui ha lottato per anni e che pareva anche aver sconfitto, ma che si è poi ripresentato più forte di prima senza lasciarle scampo. La giovane mamma si è spenta nei giorni scorsi in un letto della clinica Domus Salutis di Brescia. Oltre al marito Paolo e ai figli Gabriele e Carlotta, la piangono i genitori - papà Raffaele e mamma Mariangela- e il fratello Luca. 

In paese la conoscevano tutti: insieme al marito Paolo gestiva la trattoria Mezzo Soldo situata in località Quinzanello. Una donna solare e piena di vita, così in tanti l'hanno descritta sui social.

Il ricordo della comunità

E sono decine i messaggi di cordoglio apparsi su Facebook nelle ultime ore:

"Non lasciamoci vincere dall’angoscia della morte ma non giochiamo nemmeno a fare gli immortali. Riflettere sul termine della vita ci conduce alla sapienza del cuore. Può aiutarci a condurre una vita più saggia e buona. Tutta la comunità di Dello si stringe idealmente attorno al marito Paolo, i figli Gabriele e Carlotta e alla famiglia di origine di Vera", ha scritto il parroco del paese Don Valerio Mazzotti. Anche il vice sindaco Rossella Cavalli ha ricordato la giovane mamma "per la tenacia e dinamicità" e "il sorriso gioioso e solare".

"Grazie per quello che ci hai regalato: il tuo tempo, il tuo sorriso la tua gioia. Ci hai lasciato troppo presto", ha scritto un conoscente.

Il funerale sarà celebrato sabato mattina, alle 9.30, nella chiesa parrocchiale di Dello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane ristoratrice uccisa da un tumore: era la mamma di due bambini

BresciaToday è in caricamento