Cimbergo: Giuseppe Donati morto schiacciato da un trattore

A trovare il corpo dell'81enne, ormai privo di vita, è stata la figlia. Ancora da ricostruire la dinamica dell'incidente

E' Giuseppe Donati, ex bidello in pensione di 81 anni, l'uomo morto nella giornata di martedì, schiacciato da un trattore davanti alla sua cascina, in località Varecola di Cimbergo.

A trovare privo di vita l'81enne è stata la figlia. Subito la richiesta di soccorso al 118, giunto sul posto con l'eliambulanza. Per l'uomo, tuttavia, non c'era già più nulla da fare.

Ancora non si conosce l'esatta dinamica della tragedia. Sembra che, al momento del ritrovamento, l'uomo fosse spirato ormai da tempo. L'incidente, infatti, è avvenuto probabilmente nella mattinata, ma per lunghe ore nessuno si è accorto di nulla.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento