Vandali a Clusane: bucate le gomme di 30 automobili

Doppio raid in pochi giorni a Clusane, frazione di Iseo: vandali in azione nella notte, bucano le gomme di almeno una trentina di automobili. Non contenti, sganciano anche le barche ormeggiate al porto

Foto d'archivio

Inspiegabili atti di vandalismo a Iseo, con un doppio raid che ha ‘colpito’ sfortunati residenti e turisti che nella frazione di Clusane si sono visti letteralmente bucare le gomme delle proprie auto: almeno una trentina infatti le vetture a cui sono stati squarciati gli pneumatici.

La prima volta a metà settimana, poi nel weekend l’atto vandalico che si ripete: esasperati i residenti, alcuni di loro raccontano di aver cambiato gomme un paio di giorni prima, per poi vedersele di nuovo squarciate e sgonfiate.

Degli ignoti vandali ancora non si ha notizia, indagano polizia e carabinieri. Nella stessa notte, non contenti, i malintenzionati avrebbero poi sganciato diverse imbarcazioni dai loro ormeggi, proprio al porto di Clusane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento