Torna a casa e si trova un orso per strada: nuovo avvistamento nel Bresciano

Notizia curiosa dall'Alto Garda, tra Magasa e Valvestino: avvistato un orso bruno sulla strada di casa. Potrebbe essere lo stesso esemplare fotografato a luglio a Tignale

“Ecco l'orso”: bastano poche, pochissime parole per capire cosa sta accadendo. Le ha pronunciate Fiorenzo Gottardi, ex poliziotto in pensione che l'altra sera mentre tornava a casa, da Magasa a Valvestino, si è trovato di fronte un orso in carne e ossa. E lui l'ha filmato in “diretta”, postando il video su Facebook.

Il gigante non si è fermato, certo: si è dato alla fuga per poi disperdersi nei boschi del Parco dell'Alto Garda bresciano. Non è il primo avvistamento in zona, di certo non sarà l'ultimo: a quanto pare si tratterebbe di un esemplare giovane, di circa 2 anni.

E potrebbe essere lo stesso immortalato meno di un paio di mesi fa (a luglio) con una foto-trappola installata a Sernifà, località di Tignale. Intanto il video di quell'orso che trotta nel buio (a vederlo così, sembra pure felice) è diventato virale. Giovedì mattina si contavano già 11mila visualizzazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

Torna su
BresciaToday è in caricamento