Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Sabbio Chiese

Armato di coltello, rapinava gli studenti: ragazzo arrestato dopo 11 colpi

Già trasferito in carcere in attesa dell’interrogatorio

Armato di coltello, che spesso avrebbe utilizzato per minacciare le sue vittime, potrebbe aver messo a segno ben 11 rapine, tra tentate e riuscite, a bordo di autobus (e non solo) in movimento in tutta la Valsabbia: il protagonista, 19 anni, è stato appena arrestato dai carabinieri della stazione di Sabbio Chiese, con il supporto dei militari del Norm (Nucleo operativo radiomobile) in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Brescia, su richiesta della Procura.

Le indagini

Le indagini, avviate proprio a seguito delle numerose rapine di queste ultime settimane, hanno permesso ai militari di ricostruire la dinamica dei fatti e individuare il presunto responsabile. Le rapine, come detto, sarebbero avvenute per la gran parte sulla tratta di autobus che percorre la Valsabbia: le vittime preferite, oltre agli studenti, anche persone sole o anziani, spesso minacciati con un coltello. Il 19enne arrestato è già stato trasferito in carcere, in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello, rapinava gli studenti: ragazzo arrestato dopo 11 colpi
BresciaToday è in caricamento