Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Aveva solo 63 anni Valentino Riviera, ex gestore della Taverna Indiana di Barco, frazione di Cazzago San Martino: si è sentito male giovedì notte in casa

Tutta la comunità di Cazzago San Martino ricorda il mitico Valentino Riviera, morto a soli 63 anni stroncato da un improvviso arresto cardiaco, che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Per quasi 20 anni è stato il titolare della Taverna Indiana, storico locale del piccolo borgo di Barco, la frazione al confine con Bornato.

Riviera si è sentito male in casa, giovedì notte. I familiari hanno subito allertato i soccorsi, che si sono rapidamente precipitati nella sua abitazione. Come detto non c'è stato nulla da fare: il suo cuore non ha più ricominciato a battere, nonostante i ripetuti tentativi di rianimarlo. 

Il ricordo commosso di chi lo conosceva

La notizia ha fatto il giro del paese, e non solo. In tanti lo ricordano per i suoi modi gentili, la battuta sempre pronta, il sorriso contagioso. Il suo locale era diventato un punto di riferimento per gli abitanti della frazione, e per tutti i cazzaghesi: lui era sempre là, dietro al bancone, pronto a dare una mano a chi ne avesse bisogno. I funerali saranno celebra lunedì mattina nella chiesa parrocchiale di Bornato. Lo piangono la moglie Stefania e i giovani figli Marika e Walter.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

BresciaToday è in caricamento