Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

Aveva solo 63 anni Valentino Riviera, ex gestore della Taverna Indiana di Barco, frazione di Cazzago San Martino: si è sentito male giovedì notte in casa

Tutta la comunità di Cazzago San Martino ricorda il mitico Valentino Riviera, morto a soli 63 anni stroncato da un improvviso arresto cardiaco, che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Per quasi 20 anni è stato il titolare della Taverna Indiana, storico locale del piccolo borgo di Barco, la frazione al confine con Bornato.

Riviera si è sentito male in casa, giovedì notte. I familiari hanno subito allertato i soccorsi, che si sono rapidamente precipitati nella sua abitazione. Come detto non c'è stato nulla da fare: il suo cuore non ha più ricominciato a battere, nonostante i ripetuti tentativi di rianimarlo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ricordo commosso di chi lo conosceva

La notizia ha fatto il giro del paese, e non solo. In tanti lo ricordano per i suoi modi gentili, la battuta sempre pronta, il sorriso contagioso. Il suo locale era diventato un punto di riferimento per gli abitanti della frazione, e per tutti i cazzaghesi: lui era sempre là, dietro al bancone, pronto a dare una mano a chi ne avesse bisogno. I funerali saranno celebra lunedì mattina nella chiesa parrocchiale di Bornato. Lo piangono la moglie Stefania e i giovani figli Marika e Walter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brescia: terremoto di magnitudo 2.7, epicentro a Caino

  • "Oltre 2300 in terapia intensiva, governo pronto al nuovo lockdown in Italia"

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Autocertificazione covid Lombardia: modulo da scaricare Ottobre 2020

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento