Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Violenta lite in paese: ragazzo aggredisce i carabinieri a gomitate

E' stato arrestato

Un servizio straordinario di controllo del territorio è stato svolto nei giorni scorsi nella zona del Basso Garda dai carabinieri della Compagnia di Peschiera, per monitorare i flussi turistici e tutelare la sicurezza dei residenti.

A Peschiera, i militari hanno controllato complessivamente 41 veicoli ed 85 persone, segnalandone 4 per possesso di droga, sequestrando complessivamente 3,5 grammi di marijuana e circa 30 grammi di hashish.

A Valeggio sul Mincio, invece, gli uomini del Radiomobile sono dovuti intervenire per sedare una lite scoppiata tra cittadini stranieri. Arrivati sul posto con l'intento di placare gli animi e di ricostruire quanto accaduto, hanno tratto in arresto un 27enne di origini marocchine, il quale, dopo l'arrivo delle pattuglie, ha dato in escandescenze scagliandosi contro i carabinieri con spallate e gomitate. Non solo: offese e minacce sono state rivolte ripetutamente alle forze dell'ordine e, mentre veniva bloccato, il ragazzo ha aggredito uno dei militari procurandogli delle lesioni.

Scattate le manette ai polsi del giovane, è stato poi denunciato in stato di libertà un altro cittadino marocchino di 29 anni (a sua volta coinvolto nella lite), con l'accusa di falsa dichiarazione a un pubblico ufficiale dell'identità personale. Il 27enne arrestato, invece, al termine delle formalità di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando di Peschiera, in attesa del rito direttissimo: è stato infine accompagnato in tribunale, dove il giudice di turno ha convalidato il fermo.

Fonte: Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite in paese: ragazzo aggredisce i carabinieri a gomitate
BresciaToday è in caricamento