rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Cronaca

Se ne andava in giro con 40 chili di droga sui sedili dell'auto

Giovedì la convalida dell'arresto in carcere

Basso Garda. Un uomo è stato tratto in arresto dagli agenti della sezione antidroga della Mobile, che  –  nella mattinata di lunedì 5 settembre – l'hanno colto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di circa 40 chili di marijuana.

Un'operazione effettuata con la collaborazione di due equipaggi del distaccamento della Polizia Stradale di Bardolino che, insieme ai colleghi della Mobile, erano impegnati nell’attività di controllo del territorio, lungo la Provinciale che da Valeggio sul Mincio va verso Villafranca.

Erano circa le 10.30, quando le pattuglie della Polstrada e due mezzi della Squadra Mobile hanno fermato un'auto in via Valeggio: non appena gli agenti si sono avvicinati al finestrino per chiedere i documenti di circolazione, hanno notato dei voluminosi borsoni neri appoggiati sui sedili posteriori. Hanno così deciso di approfondire il controllo, accertando che dentro i sacchi era contenuto un grosso quantitativo di marijuana. 

L'uomo alla guida è stato subito arrestato ed è stato accompagnato in Questura per le attività di rito, al termine delle quali è stato condotto nella casa circondariale di Montorio (Vr), a disposizione dell'autorità giudiziaria. L'udienza di convalida si è svolta nella mattina di giovedì, al termine della quale il gip ha convalidato il provvedimento e disposto la custodia in carcere.

Fonte: Veronasera.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se ne andava in giro con 40 chili di droga sui sedili dell'auto

BresciaToday è in caricamento