Un regalo dal cielo: mezzo metro di neve, piste aperte e paesaggi incantati

La neve è arrivata, eccome: in Valcamonica impianti tutti aperti a Montecampione, nel comprensorio di Borno e in quello di Ponte di Legno. Sul Presena è stato misurato più di un metro di neve fresca

Ponte di Legno, frazione Pezzo (fonte: Lasvista - Instagram)

Pioggia in pianura, neve (tanta neve) in montagna: le precipitazioni di mercoledì hanno dato una sferzata decisiva alla stagione sciistica bresciana. Ha nevicato, ha nevicato eccome: a Borno e sul Tonale sono caduti più di 50 centimetri di neve, sul Presena addirittura più di un metro. Prima conseguenza pratica: piste e impianti già tutti aperti, con il sole atteso per tutto il weekend.

Nelle località montane della Valcamonica è davvero atteso il tutto esaurito, anche in vista di Capodanno. Ma feste ed eventi mondani a parte, la vera notizia riguarda la riapertura di tutte le piste, pure in anticipo sulla tabella di marcia: una notizia che farà sicuramente felici sportivi e appassionati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Cronaca

    Pirlo e amaro serviti a quattro ragazzini, nei guai il bar della movida

  • Cronaca

    Ragazze portate d'urgenza al pronto soccorso, intanto il medico abusava di loro

  • Cronaca

    Feroce violenza tra le mura di casa: riempie di botte la madre, arrestato ragazzo

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento