Orsi bruni a passeggio in cerca di femmine con cui accoppiarsi

Tre esemplari sono stati avvistati negli ultimi giorni in Valle Camonica, tra il Tonale, Ponte di Legno e Montecampione

Da qualche giorno, sono stati avvistati in Valle Camonica tre orsi bruni, probabilmente arrivati dalla colonia trentina del Parco Adamello Brenta, in cerca di femmine con cui accoppiarsi dopo il lungo inverno passato in letargo.

L'ultimo esemplare è stato notato lunedì da un agente del Corpo forestale, nella zona della Valle delle Messi, sopra Pontedilegno, mentre 'passeggiava' nei boschi. Domenica, invece, un orso dotato di radiocollare è stato intercettato all'altezza del Tonale, mentre - pochi giorni prima - un primo avvistamento era avvenuto a Montecampione.

La Forestale è riuscita a raccogliere diverse tracce di escrementi, che saranno inviate all’Istituto Superiore per la ricerca e la protezione ambientale (Ispra) di Ozzano dell’Emilia. Dalle analisi del DNA, si cercherà di ricostruire età, sesso e famiglia di provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento