menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camerieri e baristi senza mascherina, scattano le multe per 4 bar del Bresciano

Controlli a tappeto dei carabinieri

Si allunga sempre di più la lista dei locali multati per violazioni delle norme anti-Covid. Nel fine settimana appena trascorso, solo nella media e bassa Valcamonica i carabinieri hanno sanzionato e segnalato alla prefettura 4 bar che non rispettavano le regole.

Si tratta di 4 locali situati nei comuni di Darfo Boario Terme, Piancogno e Pian Camuno, i cui titolari dovranno pagare multe salate: baristi e camerieri erano i primi a non dare il buon esempio, lavorando senza indossare le mascherine, come accertato dai militari durante i blitz.

Non solo: è scattata la contravvenzione amministrativa perché non era stata rilevata e registrata la temperatura dei lavoratori. Non è finita qui: per tutti e 4 i bar è scattata la segnalazione alla Prefettura di Brescia che potrà disporre misure più severe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia si avvicina alla zona arancione: c'è una data per sperare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento