rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Urago d'Oglio

Spaccio di droga, tutto in famiglia: arrestati fratelli e fidanzata

Fermati in auto con 3 chili e mezzo di droga

Quasi 15 chili di droga sono stati sequestrati dai carabinieri del Radiomobile di Chiari: tre le persone in manette, due fratelli e la convivente di uno dei due, sospettati del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Sono stati fermati durante un controllo stradale in territorio di Urago d'Oglio.

Alla vista dei militari, però, sono parsi agitati: l'atteggiamento sospetto ha spinto gli operanti a perquisire il veicolo, dove - all'interno del vano del filtro dell'aria - sono stati individuati 35 panetti di hashish, del peso complessivo di circa 3 chili e mezzo. La perquisizione è stata poi inevitabilmente estesa anche alle residenze dei fermati.

Droga per oltre 100mila euro

Nell'abitazione dei due conviventi, a Pontoglio, sono stati intercettati altri 114 panetti di hashish, per un peso complessivo di oltre 11 chili: infine nell'abitazione dell'altro fratello, ad Antegnate (Bergamo) è stato trovato un bilancino di precisione. Tutto il materiale, droga compresa, è stato sequestrato: la droga, se rivenduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare tra i 75 e 150mila euro. L'arresto è stato convalidato per i due fratelli, ora ai domiciliari in attesa del processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, tutto in famiglia: arrestati fratelli e fidanzata

BresciaToday è in caricamento