Raid nella notte: chiesa devastata per una manciata di monetine

Blitz notturno nella chiesa di Urago d'Oglio: i ladri sfondano una porta laterale a caccia di oggetti preziosi. Ma non trovano nulla, e rubano solo una manciata di monetine. Ingenti atti vandalici all'interno

Foto di repertorio

Per una manciata di monetine hanno messo a soqquadro l'intera chiesa. E' successo nella Bassa, a Urago d'Oglio, negli spazi della parrocchia prepositurale di San Lorenzo Martire: ignoti malviventi hanno fatto irruzione nella parrocchiale del paese, saccheggiandola dei soldi (in moneta) delle offerte. Magro il bottino, non più di poche decine di euro.

Sono entrati da una porticina laterale: era bloccata con una sbarra in ferro, i ladri l'hanno sfondata praticamente distruggendo tutta la porta. Una volta dentro hanno letteralmente ribaltato la chiesa: aperto cassetti e forzato porte, probabilmente a caccia di qualche oggetto di valore.

Ma di prezioso non hanno trovato nulla: arrivati all'altare con le candele hanno distrutto anche la cassettina delle offerte, si sono portati via le monete. Forse infuriati per il colpo riuscito a metà, nell'allontanarsi i malviventi hanno lasciato traccia indelebile di sé, colpendo tutto quello che gli capitava a tiro.

Ad accorgersi del fattaccio il diacono di paese, che ha subito avvisato il parroco. Già lunedì mattina operai al lavoro per risistemare almeno la porta d'ingresso laterale. Poi, la conta dei danni purtroppo irreparabili a oggetti sacri, bassorilievi e statuine. Indagano i Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento