menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale Niguarda di Milano

L'ospedale Niguarda di Milano

Almenno San Salvatore: 34enne ustionato dalla smerigliatrice

L'uomo è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Niguarda

E' stato investito da una fiammata fuoriuscita dalla smerigliatrice che stava utilizzando per sistemare il cancello di casa ad Albenza nel Bergamasco. Per questo un uomo di 34 anni, di Almenno San Salvatore, è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Niguarda di Milano, nel reparto Grandi ustionati.

L'uomo stava usando dell'acido antiruggine o un solvente e stava usando una smerigliatrice, quando è stato avvolto dall'improvvisa fiammata.

Un amico di 39 anni, che lo stava aiutando, lo ha subito soccorso usando un estintore. Lo ha poi portato al Policlinico San Pietro di Ponte, da dove il ferito è stato trasferito prima al Papa Giovanni XXIII di Bergamo e poi al Niguarda.


Ha riportato ustioni di secondo grado sull'80% del corpo. Sul luogo dell'infortunio sono intervenuti i tecnici dell'Asl di Bonate Sotto e i carabinieri di Almenno San Salvatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento