Uomo a terra ferito da arma da taglio, è grave

Giallo lungo le strade di Calcinato, dove un immigrato è stato trovato a terra con una ferita da arma da taglio

Si tinge di giallo la domenica di San Valentino della provincia di Brescia. Poco dopo l'ora di pranzo, attorno alle ore 14:00, lungo via Carlo Alberto a Calcinato è stato trovato a terra un immigrato di 40 anni che si trova ora ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di Desenzano. 

Stando alla prima, approssimativa, ricostruzione, riportata dal Giornale di Brescia, l’uomo sarebbe stato ferito da un’arma da taglio. Al momento dell'arrivo dei sanitari le sue condizioni di salute sono apparse subito gravi, l’immigrato è stato perciò trasferito d’urgenza, in codice rosso, all’ospedale di Desenzano. 

Al momento in cui si scrive non si possono ancora ipotizzare le cause del ferimento dell'immigrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento