Cronaca

Università statale di Brescia: indagato il rettore Sergio Pecorelli

Sergio Pecorelli

Terremoto all’Università statale di Brescia. Il rettore Sergio Pecorelli risulta indagato nell’ambito di un'inchiesta della Guardia di Finanza, assieme ai membri di una commissione per la selezione del personale.

Per loro l’accusa è quella di abuso d’ufficio, riguardante il conferimento di un incarico all’interno dell’Università. La candidata vincitrice del concorso, Elisa Gregorini, non indagata, ha alle sue spalle anche un passato come segretaria dell'ex ministro dell'istruzione Mariastella Gelmini (qui tutti i dettagli della vicenda).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università statale di Brescia: indagato il rettore Sergio Pecorelli

BresciaToday è in caricamento