rotate-mobile
Cronaca Idro

“Una sorella facile”, spopola sul web il video porno girato sul lago

In rete scoppia il caso: il film porno “Una sorella facile” (tradotto anche in inglese) girato sul lago d’Idro e forse sul Garda impazza sul web, scatenando la caccia alle location e agli attori

Sono queste le vicissitudini che dovranno affrontare i due giovani protagonisti del film (quelli che parlano bresciano, mentre la ragazza parla con accento trentino: tutti vogliono sapere i loro nomi, al momento il top secret resiste) e in seguito anche i tre operai che si fermano sul cancello del castello, parlano del restauro dello stesso (e sembra quasi satira, visto che del restauro si parla da anni ma è tutto fermo ai box) e poi si divertono con il fantasma proprio su quelle cancellate, tra gambe aperte e gemiti di passione.

Un successo annunciato, prima ancora che diventasse virale: non è difficile trovare il link al video integrale (nel vero senso della parola), anche se sembra che la versione più facilmente reperibile sia quella in lingua inglese. Ma poco importa, per gli appassionati: intanto il film originale è già stato seguito da un sequel, intitolato semplicemente “Una sorella facile II”. Più o meno la storia è la stessa, i protagonisti sono sempre tre (ma gli attori sono diversi) e dura un po’ di meno, circa tre quarti d’ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Una sorella facile”, spopola sul web il video porno girato sul lago

BresciaToday è in caricamento