Cronaca Erbusco

Tragedia in spiaggia: uomo muore stroncato da un malore

La vittima è un 58enne di Erbusco: era appena uscito dalle acque del Sebino

Un malore improvviso lo ha colto in spiaggia, pochi minuti dopo essere uscito dalle acque del Lago di Iseo, e per lui non c'è stato più nulla da fare. Questo il tragico destino di Umberto Milini, 58enne di Erbusco.

La tragedia si è consumata nella mattinata di giovedì, poco dopo le 9, a Predore, località della sponda Bergamasca del Sebino: l'uomo era uscito con la sua tavola da windsurf, per poi tornare a riva dopo appena 10 minuti.

Pochi istanti dopo si sarebbe accasciato improvvisamente in spiaggia. È stato rianimato a lungo, prima dagli altri surfisti, poi dai sanitari del 118 sopraggiunti a bordo di un'ambulanza di un'automedica, ma tutti gli sforzi sono stati - purtroppo - vani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in spiaggia: uomo muore stroncato da un malore
BresciaToday è in caricamento