Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Brescia, aggressione con calci e pugni: due ultras denunciati per percosse

La denuncia arriva a seguito del fermo per l'aggressione ai danni di cinque arbitri federali al termine di Brescia-Varese del 5 maggio

Due ultras di 20 e 40 anni sono stati denunciati per percosse a seguito dell'aggressione compiuta ai danni di cinque arbitri federali, scambiati per supporter del Varese Calcio.

I fatti risalgono 5 maggio scorso, al termine della match Brescia-Varese. Per i due ultras, appartenenti alla "Curva Nord Brescia", sono state avviate le procedure previste dal Daspo.


A causa dei numerosi calci e pugni, una delle vittime era stata medicata al pronto soccorso della Poliambulanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, aggressione con calci e pugni: due ultras denunciati per percosse

BresciaToday è in caricamento