rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Evade dalla comunità, si mette al volante ubriaco fradicio e provoca un incidente

Nel sangue alcol 6 volte oltre il limite

Stava scontando una pena alternativa alla detenzione in carcere in una comunità della Bergamasca, ma è riuscito ad uscire, a ubriacarsi e poi a mettersi al volante di un'auto. Non solo: mentre era alla guida del veicolo ha pure provocato un incidente con diversi feriti.

L'incredibile vicenda nella Bergamasca, protagonista un 40enne italiano pregiudicato, da tempo in affidamento in prova ai servizi sociali a causa dei suoi problemi di tossicodipendenza.

Nel suo sangue gli esami eseguiti dai carabinieri dopo l'incidente hanno riscontrato un tasso alcolemico ben 6 volte superiore al limite consentito dalla legge ed è quindi scattata la segnalazione alla Magistratura di Sorveglianza di Brescia che ha deciso di revocare dell'affidamento ai servizi sociali. Il 40enne ora dovrà scontare la pena in carcere, dov'è stato accompagnato nei giorni scorsi 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dalla comunità, si mette al volante ubriaco fradicio e provoca un incidente

BresciaToday è in caricamento