Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Centro / Via Gasparo da Salò

Ubriaco, devasta il bar del centro dove lavora la sua ex

Un uomo folle di gelosia, alterato dall’alcol, se l’è presa con il bar dove lavora la sua ex fidanzata. È stato fermato dai carabinieri.

Smaltita la sbornia forse si renderà conto della follia compiuta, ma se ciò non dovesse bastare, le conseguenze legali del sue gesto lo aiuteranno a farlo. È stato denunciato a piede libero il 40enne che nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 1 luglio, ha messo a soqquadro il locale dove lavora la sua ex. 

Colpevole solamente di avere troncato la relazione, la donna è stata raggiunta dall’uomo nel bar di via Gasparo da Salò. Qui il 40enne, bresciano, se l’è presa con la struttura, facendo un vero e proprio putiferio stando a quanto riportato dal Giornale di Brescia. L’uomo è stato fermato dai carabinieri prima che qualcuno si facesse male; i militari l’hanno prelevato dal locale trasferendolo in caserma, dove gli è stata notificata la denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, devasta il bar del centro dove lavora la sua ex

BresciaToday è in caricamento