Turista tedesca violentata in hotel, indagati due allievi poliziotti

Lo stupro sarebbe avvenuto nel pomeriggio di sabato all'interno della struttura ricettiva

Per loro le accuse sono di violenza sessuale di gruppo nei confronti di una turista tedesca. Ad essere indagati dal personale della squadra Mobile di Rimini sono due giovani, di 21 e 23 anni, studenti della scuola allievi polizia di Stato Brescia. 

I presunti stupratori sono stati identificati, le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Davide Ercolani. Lo stupro sarebbe stato commesso nella stanza di un hotel di Rimini nel pomeriggio di sabato e, al momento, è emerso che gli inquirenti hanno eseguito una minuziosa perquisizione con gli accertamenti andati avanti fino all'alba di domenica per ascoltare vittima e testimoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: RiminiToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento