rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Lumezzane

Coppia di ladri in azione: la donna si finge una vecchia conoscenza degli anziani

Il copione è consolidato, il consiglio è quello di non aprire a nessuno

Saluti, baci e abbracci, fingendo di essere una vecchia amica. Una coppia di truffatori, uomo e donna, apparentemente dell’Est Europa, è stata recentemente avvistata a Lumezzane, nella frazione di San Sebastiano. Segnalati anche sui social, le forze dell'ordine invitano a prestare molta attenzione. 

In due si presentano alla porta di casa della vittima prescelta, spesso un anziano che vive da solo, e cercano di farsi aprire con una scusa, fingendosi vecchi amici. Una volta riusciti ad entrare, la donna cerca di distrarre il padrone o la padrona di casa, mentre l’uomo rovistare cassetti ed armadi in cerca di denaro e preziosi. 

Purtroppo c'è poco da fare per difendersi, cioè invitare gli anziani a non aprire a nessuno, nemmeno a persone che si qualificano come addetti comunali o rappresentanti delle istituzioni. Meglio chiamare amici (veri), parenti o forze dell'ordine, e chiedere un aiuto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di ladri in azione: la donna si finge una vecchia conoscenza degli anziani

BresciaToday è in caricamento