menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casi anche nel bresciano: attenzione alle finte multe della Finanza

Dopo l’allarme dei giorni scorsi in merito al virus in grado di bloccare e criptare tutti i file di un computer, la Guardia di finanza invita a fare attenzione a una nuova truffa via web

Una nuova frode telematica si sta diffondendo sul web attraverso una e-mail, inviata dal falso indirizzo di posta elettronica “finanza@gdf.gov.it”, per sottrarre somme di denaro ai malcapitati destinatari. A questi ultimi - spesso commercianti, artigiani o aziende - viene contestato il mancato pagamento di una somma di denaro di 500 euro, e viene indicato un numero di conto corrente per poter effettuare il versamento dovuto, onde evitare l’immediata chiusura dell’attività. La notizia arriva a ruota di quanto segnalato pochi giorni fa in merito agli allegati sospetti contenenti il virus cryptolocker.

L'allerta arriva dalle Fiamme Gialle, che ricordano che l’indirizzo di posta elettronica “finanza@gdf.gov.it” non è un indirizzo istituzionale della Guardia di finanza, che per questioni analoghe comunica esclusivamente tramite posta elettronica certificata. "Si tratta di una vera e propria truffa perpetrata attraverso il cosiddetto fenomeno “email spoofing” che consente l’invio di e-mail con l’indirizzo del mittente falsificato". Aggiungono gli uomini della Finanza, dicendosi "del tutto estranei all’invio di queste e-mail". 

In caso di ricezione dell'email come comportarsi? La GDF naturalmente invita ad evitare di corrispondere il pagamento richiesto e, qualora sia stato erroneamente effettuato, segnalare l’accaduto alla più vicina caserma della Guardia di finanza o al numero di pubblica utilità “117”. Chi ha ricevuto l'email potrebbe inviare una segnalazione all’indirizzo sos@gat.gdf.it avendo cura di non inoltrare la mail e di non aprire eventuali allegati, in quanto potenzialmente pericolosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente in moto: morto Nicolò Grillo, 26enne di Seregno

  • Incidenti stradali

    Sbaglia la manovra e si ribalta col furgone: è in gravi condizioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento