Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Si fanno dare 34mila euro per 6 Rolex, mai consegnati: due baristi nei guai

Per i due titolari di un locale a Desenzano del Garda contestati i reati di truffa in concorso e minaccia

Un giro di Rolex da decine di migliaia di euro sarebbe stato scoperto grazie alla denuncia di un commercialista bergamasco. A fare i conti con la giustizia due uomini di 31 e 41 anni, originari del Lazio, titolari di un locale a Desenzano del Garda, ai quali la Procura di Brescia ha contestato i reati di truffa in concorso e minaccia.

I due truffatori avevano effettivamente venduto e consegnato, tempo addietro, al commercialista alcuni orologi per un valore di oltre 25mila euro. Ma l'affare successivo non è andato in porto con altrettanta facilità.

L'uomo, infatti, insieme ad alcuni amici aveva deciso di acquistare 5 orologi Rolex, più un sesto per la figlia, per un totale di 34mila euro. Dopo aver effettuato il pagamento, però, la merce non sarebbe mai stata consegnata e alla richiesta della restituzione del denaro versato, il commercialista avrebbe ricevuto esplicite minacce via Whatsapp da uno dei due malviventi.

Da questo episodio è scaturita la denuncia che ha dato il via alle indagini, da cui sono emersi episodi analoghi ai danni di altri avventati acquirenti.

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fanno dare 34mila euro per 6 Rolex, mai consegnati: due baristi nei guai

BresciaToday è in caricamento