rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Si fingono carabinieri e svaligiano diverse abitazioni: arrestati

È successo nella serata di giovedì. I finti militari sono stati arrestati dai carabinieri di Pavia

Si sono finti carabinieri impegnati in un’indagine sotto copertura e hanno svaligiato diverse abitazioni del bresciano. Pensavano di farla franca, ma sono stati arrestati dai veri carabinieri. È successo nella serata di giovedì. Tre le persone finite dietro le sbarre, tutte di Asti (Piemonte). 

Il fatto. Giovedì sera i finti militari, dopo aver agito con le stesse modalità nella bergamasca e nel cremonese, sono entrati in azione in diverse case di Urago d’Oglio, Rudiano e Pontoglio. Hanno esibito finti tesserini e, con la scusa di una perquisizione, hanno iniziato a setacciare le abitazioni in cerca di contanti e oggetti di valore. 

Gli agenti del comando provinciale di Pavia erano sulle loro tracce e li hanno intercettati mentre rincasavano con la refurtiva. Per loro sono scattate le manette. Dichiarati in stato di arresto, sono stati trasferiti nel carcere di Pavia, a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono carabinieri e svaligiano diverse abitazioni: arrestati

BresciaToday è in caricamento