Finge una gravidanza e riesce a farsi dare 18mila euro

La truffa ben congegnata di una giovane donna napoletana, di 32 anni, che finge una gravidanza e convince l’amante a farsi dare ben 18mila euro, per il futuro di un bambino che invece non c’è

Ha finto una gravidanza, ed è riuscita a scucire ben 18mila euro all’ignaro (falso) padre. La storia di una giovane donna di 32 anni, di origini napoletane, che ha ‘gabbato’ un operaio di 31 anni, residente nel cremasco. E che ora si è ‘beccata’ una denuncia.

Una truffa ben congegnata, nei minimi dettagli. Anche se ancora non si conosce il modus operandi con cui la donna è riuscita a farsi dare periodicamente, e con costanza, somme di denaro sempre più ingenti.

Avrebbe raccontato al giovane della sua gravidanza, indesiderata. Mostrandogli anche false ecografie, e falsi esami clinici. Poi, la sorprendente scoperta. La denuncia ai Carabinieri, e le indagini ancora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento