Trovato nell'Oglio il corpo di Guido Ferrari

L'agente di commercio di Borgo San Giacomo era scomparso l'11 ottobre da casa, poi era stata trovata l'auto

L'Oglio

Il corpo del 37enne Guido Ferrari di Borgo San Giacomo è stato ritrovato nel fiume Oglio. Il giovane non dava più notizie di sé da circa una settimana abbondante. Il corpo è stato notato dagli uomini della protezione civile durante una esercitazione in corso sabato mattina a Verolavecchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giorno della scomparsa, Ferrari aveva lasciato a casa il denaro e il portafogli. Precedentemente era stata ritrovata l'auto dell'agente di commercio, a Orzinuovi sempre presso l'Oglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

Torna su
BresciaToday è in caricamento