menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Troppe buche, strada pericolosa: introdotto il limite dei 50 orari sulla Goitese

Tramite un'ordinanza, la Provincia di Mantova dal 1° giugno limiterà la velocità sulla principale via d'accesso che arriva dal Bresciano.

Asfalto disastrato, fessure, sbriciolamenti e, soprattutto, buche, estese e profonde: la Goitese è pericolosa. Dopo la neve dei mesi scorsi, e le successive piogge, le buche rattoppate alla buona sono tornate a svuotarsi del bitume provvisorio posato a freddo, e quindi ad essere nuovamente pericolose. La decisione, drastica, della Provincia di Mantova è stata quella di ridurre la velocità. 

La Provincia di Mantova ha fatto sapere di non avere le risorse sufficienti per provvedere alla riasfaltatura completa della Provinciale 236, da qui la decisione drastica: a partire dal 1° giugno il limite di velocità sarà abbassato dai 70 ai 50 chilometri orari da Marmirolo fino al confine con la nostra provincia (l'ordinanza è già stata firmata). Attenzione: gli autovelox saranno tarati a questa velocità.  

La situazione sul tratto bresciano della Goitese non è certo migliore: il Broletto sta valutando il da farsi, attendendo altresì una decisione dalla Regione circa la possibilità che il Pirellone si faccia carico della strada. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento