Cede la strada, pick-up precipita nella scarpata per 30 metri: due feriti

Sul posto due eliambulanze, decollate da Brescia e da Verona

Foto d'archivio

Verso le 12.30 di domenica, un pick-up Nissan Navara è precipitato per circa 30 metri giù da una scarpata, lungo la strada sterrata chiamata "Via degli Alpini" a Treviso Bresciano. La carreggiata ha improvvisamente ceduto e il veicolo è rotolato verso valle per circa 30 metri.

Al volante c'era un 67enne bresciano , mentre - seduto al suo fianco - si trovava un suo amico pakistano di 49 anni. Ad avere la peggio è stato il guidatore, portato al Civile in codice rosso dall'eliambulanza di Brescia. Il 49enne è stato invece trasportato in volo all'ospedale Borgo Trento di Verona, da dove era decollato il secondo elicottero.

Le operazioni di soccorso sono state molto complicate. Per raggiunge e trarre in salvo i feriti intrappolati nell'auto, ribaltatasi in mezzo ad alberi e arbusti, ci sono volute circa due ore. I medici si sono dovuti calare dagli elicotteri con una corda, mentre i feriti sono stati issati grazie all'ausilio di un verricello.

Potrebbe interessarti

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Blitz della Locale dal parrucchiere, scattano i sigilli

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

Torna su
BresciaToday è in caricamento