Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Morta Eleonora Cantamessa, la mamma: "Sempre stata altruista"

La mamma della ginecologa, straziata dal dolore, ricorda la figlia uccisa da un'auto al termine di una rissa degenerata

Eleonora Cantamessa

"Eleonora non poteva non fermarsi: era fatta così, ha sempre fatto di tutto per gli altri". Mariella Cantamessa, la mamma di Eleonora - la dottoressa di 44 anni morta investita ieri sera mentre soccorreva un indiano coinvolto in una rissa, anche lui deceduto nell'investimento - è stata tra le prime persone giunte sul luogo della tragedia a Chiuduno.

La mamma della ginecologa, straziata dal dolore, ha voluto evidenziare lo spirito altruista di Eleonora. "Qui a Trescore aveva fatto nascere tantissimi bambini - ricordano alcuni residenti -. Il suo ambulatorio era sempre pieno di mamme, italiane e straniere, senza nessuna differenza".

"Dopo aver ricevuto le mamme per la visita - aggiunge Mariella Cantamessa -, il suo ambulatorio spesso rimaneva aperto anche per le ragazze straniere che visitava gratuitamente e che avevano bisogno di un consulto. Non ha mai chiuso la porta in faccia a nessuno".

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- La mamma della ginecologa: "Sempre altruista, non poteva non fermarsi"
- Rissa degenerata a Chiuduno: morta ginecologa del Sant'Anna
- Eleonora Cantamessa lascia i genitori e il fratello Luigi

- Morta la ginecologa Eleonora Cantamessa, il ricordo dal Sant'Anna

- Rissa a Chiuduno: otto i feriti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta Eleonora Cantamessa, la mamma: "Sempre stata altruista"

BresciaToday è in caricamento