Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Trenzano

Cade nel canale per raccogliere il pallone: tanta paura per una bimba

La disperata richiesta d'aiuto del padre e la mobilitazione

Un pomeriggio d’estate come tanti: i bimbi stanno giocando a palla nei campi che costeggiano via Conte Luigi Martinengo a Trenzano, a pochi passi da casa. Lì vicino c’è un canale e quando il pallone cade all'interno scattano i tentativi per recuperarlo, ma qualcosa va storto e una bimba di 11 anni cade nel piccolo corso d'acqua. 

Viene trascinata per pochi istanti dalla corrente: per fortuna il livello del canale è basso (circa 40 cm) e riesce a cavarsela da sola. Ma il padre fa immediatamente scattare l’allarme: in preda al panico chiama il numero unico per le emergenze. Una disperata richiesta d’aiuto, a cui segue una mobilitazione tempestiva e massiccia. 

Quando sul posto arrivano i vigili del fuoco e i carabinieri di Chiari l’emergenza è già, per fortuna, rientrata: l'11enne ha i vestiti zuppi d’acqua, ma è sana e salva e per nulla spaventata. Tanto che per lei non si rende nemmeno necessario il ricovero in ospedale. Una storia a lieto fine, per fortuna: la bimba è rientrata a casa insieme ai fratellini e ai genitori, pronta a lasciarsi alle spalle una disavventura che avrebbe anche potuto trasformarsi in tragedia.  


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade nel canale per raccogliere il pallone: tanta paura per una bimba
BresciaToday è in caricamento