Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Trenord: dopo Expo arrivano nuovi treni sulle linee lombarde

Verranno inseriti convogli Coradia Meridian, Tsr e Vivalto. Trenord: «L'operazione porterà a un aumento della capacità dei convogli e al miglioramento della qualità di viaggio»

Dalla prima settimana di novembre, conclusa l’Esposizione universale di Milano, su diverse direttrici di Trenord avverrà una rimodulazione della flotta con l’inserimento di treni Coradia Meridian, Tsr e Vivalto. Lo comunica la stessa Trenord in una nota diffusa agli organi di informazioni. L’operazione, secondo la società, porterà a un aumento della capacità dei convogli e al miglioramento della qualità di viaggio.

Sulla linea Milano-Brescia Verona otto corse verranno effettuate da treni Coradia Meridian in doppia composizione su 24 corse al giorno; fino al 31 ottobre tutte le corse effettuate con convogli «media distanza».

Ci saranno anche modifiche all’orario. Sulla Milano-Treviglio-Bergamo il treno 10927 (Milano Greco Pirelli 20:52 – Brescia 22:16) circolerà da lunedì al sabato compreso. Mentre sulla Brescia-Iseo-Edolo, per potenziare il servizio rivolto agli studenti, sarà istituita una corsa su bus Breno 14.36-Boario Terme 15.

Tutte le informazioni sono consultabili nelle bacheche presso le stazioni, sul sito trenord.it e sulla App di Trenord, gratuita e disponibile per sistemi iOS e Android.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenord: dopo Expo arrivano nuovi treni sulle linee lombarde

BresciaToday è in caricamento