Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Terremoto 29 maggio: treni fermi in Emilia, forti ritardi in tutto il Nord

In Emilia treni sospesi per verificare possibili danni alla linea

2012-05-29 09h48_39-4-2Trenitalia fa sapere che ci sono forti rallentamenti su tutta la linea del Nord Italia

La circolazione è interrotta dalle ore 9.00 ambito stazione di Bologna C.le ( linea Padova-Bologna, Verona-Bologna, Verona-Mantova-Modena) per accertamenti dell'infrastruttura a seguito di una scossa tellurica.

La circolazione è rallentata soprattutto nella direttrice Milano-Bologna-Firenze per riduzione precauzionale di velocità dei convogli.

In un comunicano, Fs comunica che si viaggia con riduzione di velocità a 100 km/h sulle linee AV Bologna - Milano e Bologna - Firenze e sulle linee Bologna - Prato e Bologna - Rimini.

Per consentire le verifiche sulla stabilità delle infrastrutture la circolazione è sospesa sulle linee Bologna - Verona, Bologna - Padova, Bologna - Piacenza e Verona - Modena. Non ci sono treni fermi in linea.

- Terremoto 29 maggio, spiega l'Istituto Nazionale di Geofisica
- Terremoto 29 maggio: il Nord Italia trema ancora
- Terremoto 29 maggio: si temono vittime a San Felice sul Panaro

- Terremoto 29 maggio: si teme per la liquefazione dei terreni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto 29 maggio: treni fermi in Emilia, forti ritardi in tutto il Nord

BresciaToday è in caricamento