menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escavatore si ribalta in un cantiere, gamba schiacciata a un operaio

La vittima dell'infortunio è un un 64enne di Vvilla di Tremosine: è stato ricoverato alla Poliambulanza

Grave infortunio martedì mattina a Tremosine: un uomo di 64 anni è stato travolto da un escavatore, finendo per restare incastrato sotto la macchina operatrice. Per liberare il lavoratore dal peso del mezzo sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Salò e Tremosine. L'uomo è poi stato affidato alle cure dei sanitari del 118 ed è stato trasportato, a bordo di un'eliambulanza, alla clinica Poliambulanza. Le condizioni dell'uomo non sarebbero critiche: avrebbe riportato seri traumi a una gamba, ma non sarebbe in pericolo di vita.

La dinamica dell'infortunio

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri, sul posto per effettuare i rilievi di rito, Il 64enne stava effettuando dei lavori all'interno di un'abitazione privata di Vesio di Tremosine e si sarebbe ferito mentre caricava l'escavatore sopra un furgone. Per cause ancora da stabilire, la macchina operatrice sarebbe caduta dalla pedana, utilizzata per caricare il mezzo sul furgone, colpendo in pieno l'uomo, che è rimasto incastrato sotto l'escavatore con una gamba.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento