menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Raccoglie le olive, perde l'equilibrio e le cade addosso: gravi marito e moglie

L'incidente nella tarda mattinata di domenica: a Pregasio di Tremosine marito e moglie sono stati entrambi ricoverati in ospedale

Insieme stavano raccogliendo le olive, finché il marito non ha perso l'equilibrio ed è rovinosamente caduto addosso alla moglie, procurandole pure qualche frattura. E' successo domenica a Pregasio, frazione di Tremosine: marito e moglie sono finiti in entrambi in ospedale, ricoverati a Gavardo. Nessuno dei due è in pericolo di vita, ma come detto ad avere la peggio è stata la donna.

La dinamica appare chiara: l'uomo, 76 anni, era salito su un albero – nel giardino di casa – con una scaletta, per raccogliere le olive, mentre la donna, anche lei ultra 70enne, lo stava aiutando dal giardino. All'improvviso il 76enne ha perso l'equilibrio ed è precipitato di sotto, cadendo addosso alla donna.

Dopo la caduta, la chiamata al 112

Nonostante la botta (e lo spavento), l'anziano è riuscito a chiamare il 112, mentre la moglie lamentava forti dolori: erano circa le 13 quando sul posto si sono precipitate ambulanza e automedica. In via precauzionale, è stato fatto atterrare anche l'elicottero, per accelerare i tempi di ricovero.

Una volta in ospedale, il quadro clinico si era già stabilizzato: per il marito è stata ipotizzata una prognosi di un mese, più complicato fornire indicazioni sui tempi di recupero della moglie, a causa delle fratture riportate (i medici si sono riservati la prognosi). Sono stati entrambi affidati al reparto di Traumatologia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento