Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Tremosine

Ruba carburante in un cantiere edile, arrestato ex militare di 64 anni

Il ladro, un 64enne svedese, dopo l'arresto in flagranza all'interno di un cantiere a Tremosine, ha dichiarato ai carabinieri di essere un ex militare della Legione straniera francese

Svedese, 64 anni, residente in Francia, nullafacente e pregiudicato. E' questo l'identikit dell'uomo arrestato in flagranza a Tremosine dai carabinieri per tentato furto, porto ingiustificato di arnesi atti allo scasso e detenzione di arma bianca, un coltello a serramanico.

L'uomo è stato sorpreso dopo che aveva rubato 50 litri di carburante da una cisterna all'interno di un'azienda edile. Il 64enne svedese ha dichiarato ai carabinieri di essere un ex militare della Legione straniera francese.

Volendo rientrare in Francia ma essendo rimasto senza carburante nella sua auto, l'uomo avrebbe così deciso di procurarselo illecitamente date le sue difficoltà economiche. L'auto con targa francese era stata notata dai carabinieri proprio fuori dall'azienda edile.


L'uomo è stato condannato a 2 mesi di reclusione con la condizionale, pena sospesa, e al pagamento di 170 euro di multa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba carburante in un cantiere edile, arrestato ex militare di 64 anni

BresciaToday è in caricamento