Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Travagliato / Via Orzinuovi

Travagliato: rapinatore per un giorno, arrestato padre disoccupato

La crisi e una cinghia forse troppo stretta che convincono un uomo, padre di famiglia e disoccupato, a tentare il tutto per tutto: aggredisce e rapina il benzinaio del paese, viene inseguito e arrestato

Non era certo il suo mestiere, anzi. Tutt’altro che ladro professionista, costretto a fare una scelta di fronte ad anni e anni di difficoltà economiche, i tre figli da crescere, la disoccupazione unica certezza della sua esistenza più recente.

Seppur conosciuto in paese, a Travagliato, ha aggredito e rapinato il benzinaio di Via Orzinuovi: vittima del momento la titolare della pompa di benzina, che si è vista costretta a consegnare l’intero (e lauto) incasso di giornata.

Ma non è finita: il bandito in fuga viene raggiunto da uno dei dipendenti, dopo un inseguimento a piedi lungo centinaia di metri. Viene ‘placcato’, e fermato: vengono avvisati i Carabinieri, l’uomo viene arrestato quando con sé ha un bottino di circa 1000 euro.

Curioso, anche il ‘dopo’. La donna che lo riconosce, e comincia a chiedersi il perché di quel gesto. Forse lui che le risponde con gli occhi, bassi e tristi, senza dire una parola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travagliato: rapinatore per un giorno, arrestato padre disoccupato

BresciaToday è in caricamento