Niente mutande e palpeggiamenti, chiesti 3 anni per uno psicologo

Psicologo bresciano a processo, accusato di violenza sessuale da parte di un ragazzo che all'epoca aveva 25 anni e problemi di dipendenza da alcol e droga. Il 20 febbraio la sentenza

Lo psicologo accusato di molestie sessuali nega ogni suo coinvolgimento, emotivo o carnale: anche al giudice avrebbe ribadito di aver eseguito solo terapia, soltanto terapia, con una tecnica particolare che prevede appunto il contatto fisico. L'ex medico dell'Asl in tribunale ha poi negato di aver mai masturbato il paziente che lo accusa.

Dopo l'acceso dibattimento di giovedì, la sentenza è attesa per il 20 febbraio prossimo. Gli episodi risalirebbero al 2007, in un ambulatorio di Travagliato in cui il medico (di cui non sono state rese note le generalità) lavorava per conto dell'allora Azienda Sanitaria Locale. In più occasioni avrebbe ricevuto un ragazzo di 25 anni, con problemi di dipendenza da alcol e droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo qualche seduta il lavoro dello psicologo avrebbe cambiato improvvisamente rotta: il medico avrebbe proposto al suo paziente una forma di “training autogeno” particolare, durante il quale – ha spiegato la presunta vittima – i palpeggiamenti si sarebbero fatti sempre più spinti, in alcuni casi addirittura senza le mutande.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento