Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Travagliato / Piazza Libertà

Vandali al presepe degli alpini: mutilata la statua di Gesù bambino

Raid vandalico al presepe allestito in piazza a Travagliato. Sostituite le statue rotte, tranne quella del bambin Gesù che appare ancora con il braccio spezzato

Ancora una volta, e alle porte del Capodanno, i vandali se la sono presa con uno dei tanti presepi allestiti nel Bresciano. È successo a Travagliato: il presepe realizzato dagli alpini nella piazza principale del paese è stato devastato sabato sera. Statuine rotte e buttate a terra, allestimento completamente da rifare.

La brutta notizia è girata rapidamente in paese, amareggiando parecchie persone e non solo le penne nere che hanno impiegato mesi di lavoro per realizzare l'installazione. Le statuine danneggiate sono state sostituite e l'allestimento rifatto in tempo record, ma resta ancora traccia del raid vandalico, e proprio sulla statua di Gesù Bambino, il cui braccio è stato spezzato ed è irreparabile.

Il timore che ad agire siano stati alcuni ragazzini del paese e non si esclude che in qualche modo non si possa risalire ai vandali, grazie alle telecamere posizionate nella zona di piazza Libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali al presepe degli alpini: mutilata la statua di Gesù bambino

BresciaToday è in caricamento