Cronaca Via Averolda

Schiacciato dal muletto, operaio rischia di perdere l'uso di un piede

Infortunio sul lavoro a Travagliato nella serata di lunedì, vittima un 46enne bresciano: è stato ricoverato alla Poliambulanza

Foto d'archivio

Investito dal muletto manovrato da un collega, ha riportato gravissimi traumi alla caviglia. Vittima dell’infortunio un operaio bresciano di 46 anni: è stato ricoverato d’urgenza alla Poliambulanza di Brescia, ma non è in pericolo di vita.

Il grave infortunio è avvenuto nella serata di lunedì, poco dopo le 22.30, all’interno dello stabilimento della Artigiana Carpenterie Metaliche Srl di Travagliato. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Chiari, il lavoratore è stato accidentalmente colpito dal muletto manovrato dal collega e la caviglia è rimasta schiacciata sotto il peso del carrello elettrico.

Per lunghi istanti si è temuto il peggio, dato che le ossa si sarebbero staccate dai tessuti, e una volta dato l’allarme sul posto sono sopraggiunte due ambulanze in codice rosso. Dopo le prime cure, il 46enne è stato trasportato alla clinica Poliambulanza di Brescia e sottoposto agli interventi del caso: non si teme per la sua vita, la prognosi è di 90 giorni, ma rischierebbe di perdere parte della funzionalità dell’arto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato dal muletto, operaio rischia di perdere l'uso di un piede

BresciaToday è in caricamento