Travagliato: ladri in fuga, si butta sull’auto per fermarli

Un artigiano di Travagliato si accorge del furto in corso nel suo pick up, insegue i ladri saltandogli sulla macchina, viene sbalzato a terra ma riesce ad avvisare i Carabinieri. Uno dei due rapinatori è stato arrestato

Ha cercato di fermare i ladri in tutti modi, perfino aggrappandosi all’auto in corsa dei malviventi. Per fortuna non ha riportato ferite gravi, è riuscito ad avvisare i Carabinieri e a farsi restituire il maltolto. Protagonista della vicenda per fortuna questa volta a lieto fine un artigiano di 35 anni di Travagliato, e che ha colto i ladri in flagranza di reato mentre gli stavano portando via attrezzi da lavoro per un valore di oltre 2000 euro.

Li ha visti da lontano, ha cominciato a inseguirli. Una coppia di malviventi, uno in auto a fare da palo l’altro nei pressi del pick up dell’artigiano, una Toyota Land Cruiser. Dopo aver sfondato i finestrini – e rubato le due valigette ‘cariche’ di attrezzi costosi – si sono allontanati a bordo di una Lancia Y. L’artigiano coraggioso si è letteralmente gettato sulla macchina in corsa, aggrappandosi come ha potuto.

Ma è stato subito sbalzato e scaraventato a terra dalla brusca accelerata del rapinatore alla guida. Il 35enne è comunque riuscito ad avvisare il 112: i militari sono riusciti ad intercettare l’auto in fuga, e nemmeno troppo lontano. Alla vista dei Carabinieri il conducente è sceso dall’abitacolo, ed è scappato a piedi: al momento di lui non ci sono tracce.

Il passeggero invece è stato fermato e arrestato, trovato in possesso del materiale da lavoro sottratto dal pick up pochi istanti prima. E’ un uomo di 44 anni, residente a Castel Mella. Già in carcere a Brescia in attesa della convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento