Cronaca

Travagliato: 26enne sfigurato dall'acido, chiesti 10 anni

A luglio è attesa la decisione del gip Bonamartini

William Pezzullo due mesi dopo l'aggressione

Voleva dare una lezione al suo ex fidanzato e voleva che sul suo corpo rimanessero per sempre i segni della vendetta.

Così lei, Elena Perotti, 23 anni, incinta al nono mese, l'ha aspettato sotto casa a Travagliato e l'ha fatto prendere a pugni e calci dall'amico Dario Bertelli, che gli poi ha rovesciato addosso una bottiglia di acido solforico.

Tutto perché il giovane, William Pezzulo, 26 anni, barista, dopo una relazione difficile, l'aveva lasciata e, a quanto pare, non era intenzionato a riconoscere il bambino. La vicenda, che ancora tutti ricordano, risale al 20 settembre scorso.

Ora, per entrambi, l'accusa ha chiesto una condanna a dieci anni di carcere. Questa mattina, in Tribunale hanno parlato anche gli avvocati della difesa, Giovanni Migliorati e Laura Schiffo. La prossima udienza è stata fissata al 10 luglio, data in cui è attesa la decisione del gip Bonamartini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travagliato: 26enne sfigurato dall'acido, chiesti 10 anni

BresciaToday è in caricamento