Schiacciato dal trattore, 75enne grave all'ospedale Civile

L'ennesimo incidente con il trattore: a Croce Marino di Pisogne, un mezzo agricolo si ribalta e un pensionato di 75 anni rimane schiacciato dal rimorchio. Ricoverato in gravi condizioni al Civile di Brescia

L’ennesimo incidente con il trattore, e ancora una volta in terra bresciana: coinvolto, nel pomeriggio di mercoledì a Croce Marino di Pisogne, un pensionato di 75 anni ora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Civile.

Il mezzo agricolo si è ribaltato lungo la mulattiera che porta alla frazione di Passabocche. Dopo aver perso il controllo del veicolo, l'uomo è stato sbalzato dal sedile finendo per cadere rovinosamente a terra.

Avrebbe battuto la testa, restando poi incastrato sotto il cassone con le gambe schiacciate dal peso del rimorchio. In pochi minuti sul posto è arrivata un’ambulanza del 118, che ha provveduto alle prime medicazioni, in attesa dell’arrivo dell’elicottero decollato da Brescia.

Per liberare il 75enne è stato necessario l'intervento di una squadra di Vigili del Fuoco. E' stato poi trasportato in codice rosso nel nosocomio cittadino, dove è ancora ricoverato: non sarebbe comunque in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento